Contatta direttamente l'Hotel per prenotare la tua vacanza a Noli
   

Vacanze a Noli

Noli borgo delle torri

La storia che si impara a scuola cita 4 repubbliche marinare ma in realtà furono di più: Noli è una delle repubbliche un poco dimenticate. Questa piccola bellissima città, sormontata dal ripido monte Ursino che ispirò Dante nella stesura del suo Purgatorio, ebbe i suoi sei secoli di gloria marittima e di indipendenza politica, dal 1202 al 1797. 

Erano gente ardimentosa, i Nolesi: Anton da Noli, nel 1461, salpò per scendere l'Atlantico e scoprì le isole del Capo Verde, auspice il re del Portogallo Enrico II il Navigatore. E hanno saputo ben conservare il loro paese, coi portici in pietra e le torri, e le mura fin sulla cima del monte. Hanno saputo anche ben conservare la costa intorno alla loro città: una costa unica in Liguria, fatta di bianche falesie calcaree che precipitavano verticali in un mare di un blu che abbaglia gli occhi; falesie che sono la passione per i rocciatori di mezz'Europa, che qua possono gustare lo strano brivido di arrampicare avendo intorno la strida acute dei gabbiani.

Nel borgo, cinto da tre mura e dominato dai resti del castello dell'XI secolo, è forte l'influenza urbanistica genovese: delle 72 case-torri che svettavano nel XII secolo oggi ne restano 8, fra cui la torre comunale, integra, di 33 metri; dappertutto vicoli, loggiati, piazzette animate da negozietti profumati di focaccia e dei prodotti della campagna. Il paese si affacciava alla spiaggia con un bel porticato simile alla "Ripa" genovese di Caricamento.

 

Noli Bandiera Blu

Noli è bandiera blu, un riconoscimento conferito dalla Fondazione per l'educazione ambientale alle località costiere d'Europa in base a severi criteri di qualità che considerano analisi delle acque, interventi sul territorio, miglioramento dei servizi, condizione e funzionamento degli impianti di depurazione, raccolta differenziata dei rifiuti. Oltre a Noli sono bandiera blu anche i paesi vicini di Finale Ligure, Varigotti, Spotorno, Bergeggi, Savona, Albissola, Celle e Varazze. Un successo per l'intero Golfo che si presenta al top per i turisti che ogni anno lo scelgono per le vacanze.

Sotto le palme lungo la spiaggia di Noli, al mattino è possibile acquistare il pesce fresco venduto dai pescatori appena tornati dal mare. Famosi sono i cicciarelli, una tipologia rara di pesce presente soltanto nel golfo di Noli. Talmente rara e particolare che "Slow Food" ne ha fatto un presidio.